Ho conosciuto un Maestro...
"Pier Augusto Breccia"

CapoScuola della pittura Ermeneutica
 



Sono tornata a casa... e rimpiango i giorni trascorsi a Roma.
Vi ero giÓ stata altre volte , ma con questa ho portato con me un bellissimo ricordo...
Ho conosciuto di persona ed ho visto le opere di un grande Maestro "Pier Augusto Breccia".
Non dimenticher˛ facilmente...

Il 30 Dicembre 2009, Ŕ una data da ricordare... entrare nello studio-gallery del Maestro, mi ha procurato una forte emozione.

Ho avuto modo di apprezzare le sue opere attraverso immagini che avevo visto in rete, prese ed utilizzate con il suo permesso per illustrare una rubrica di filosofia per un altro sito.

Quando trovai  le immagini che rappresentavano le opere del maestro, ne rimasi colpita, affascinata, incuriosita... per i colori, le forme e le varie tematiche che emergono: "La vita e la morte; l'Esistere; l'Essere; la Conoscenza; la VolontÓ; la Religione; l'Arte e la Natura;..."

Vedere le tele... di presenza Ŕ stata un'emozione ancor pi¨ grande...

Uno spettacolo indescrivibile... la forte emozione mi ha come rincretinita, mi sono sfuggiti tantissimi
particolari... ma mi sono ripromessa di ritornare...

Grazie Pier Augusto, per aver arricchito il mio essere... e il mio sapere... Kiss Silvy

@---->---->------

Clic sulle immagini per ingrandire